Che meraviglia, ovvero cosa preferisco tra frutta naturale e ricerca.

perineChe meraviglia. Ho trovato questo pero nascosto al limitare di un campo nelle colline di Castelvetro. Queste pere fanno veramente schifo dal gran che sono naturali.

Sono a km zero, coltivate senza l’uso di pesticidi né l’intervento dell’uomo, non sono OGM, è una varietà antica che sta per estinguersi, preserva la biodiversità del territorio, non è stata selezionata artificialmente né è il frutto di selezioni genetiche o incroci di laboratorio.

E infatti fanno proprio schifo: sono piccole come un marusticano (diametro attorno ai 30mm), mezze marce e legano la bocca per due ore se provi ad assaggiarle.

Eh sì, che meraviglia la ricerca in agricoltura.

Annunci
Che meraviglia, ovvero cosa preferisco tra frutta naturale e ricerca.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...